LifeVac Europe partecipa al Congresso ERC 2022 ad Anversa, in Belgio

LifeVac Europe ha avuto il piacere di presentare LifeVac al Congresso ERC di quest’anno ad Anversa, in Belgio

Il 16 e 17 giugno l’European Resuscitation Council ha tenuto il suo congresso annuale ad Anversa, in Belgio. L’ERC tiene congressi annuali per condividere storie di successo, progressi nella rianimazione, abstract di poster e molto altro a seguito di un programma scientifico.

Questo è il primo anno dal COVID-19 in cui le persone hanno potuto incontrarsi faccia a faccia, oltre che virtualmente (evento ibrido).

LifeVac Europe non ha avuto l’opportunità di partecipare a un Congresso ERC dal 2018 a Bologna, in Italia. Dal 2018, LifeVac ha acquisito altre 7 pubblicazioni mediche sottoposte a revisione paritaria che riguardano vite salvate, test indipendenti, sicurezza, efficacia e facilità d’uso. Inoltre ora abbiamo salvato oltre 395 vite in un’emergenza di soffocamento!

Con tutto questo in mente, abbiamo pensato che sarebbe stata una grande opportunità per aggiornare quante più persone possibile all’interno della comunità medica.

Sono stati due giorni fantastici, incontrare nuove persone, dimostrare LifeVac e fare in modo che le persone usassero LifeVac su uno dei nostri manichini. Abbiamo anche distribuito la nostra cartella medica condensata a tutti coloro che hanno visitato il nostro stand, le persone sono rimaste sbalordite nel vedere quante prove scientifiche e mediche supportano l’uso di LifeVac. La nostra cartella medica condensata contiene tutti i test indipendenti attuali, gli abstract, le pubblicazioni mediche sottoposte a revisione paritaria. Questi coprono vite salvate, sicurezza, efficacia e facilità d’uso.

LifeVac nel suo insieme, ritiene fermamente che siamo sulla strada giusta per raggiungere il nostro obiettivo a lungo termine entro il 2025. Avere dispositivi di aspirazione portatili non invasivi implementati nel protocollo di soffocamento di primo soccorso BLS. Ciò aumenterebbe l’attuale efficacia del 70-76% delle attuali linee guida il più vicino possibile al 100%. Ciò darà anche a oltre 1 miliardo di persone in tutto il mondo un’opzione aggiuntiva che attualmente non può ricevere spinte addominali e/o colpi alla schiena, contribuendo a salvare decine di migliaia di vite ogni anno.

More News

EMS salva un’altra vita con LifeVac

LifeVac utilizzato di nuovo da EMS a Pego, Alicante, Spagna per salvare un’altra vita in un’emergenza di soffocamento. …

Read More

LifeVac salva la vita in una casa di cura Dovehaven

LifeVac salva la vita di un residente in un’emergenza soffocante …

Read More

LifeVac salva una ragazza di 14 anni

LifeVac salva una ragazza di 14 anni con la sindrome di Rett in un’emergenza di soffocamento …

Read More